giovedì 23 ottobre 2014

strana stagione

Che strana stagione, anche il mondo vegetale è disorientato.



                                                                                   

Questo castagno dopo aver lasciato cadere i pochi ricci ormai giunti a maturazione ne ha prodotti di nuovi.

E non solo, ci sono anche dei susini che dopo aver  fruttificato e perso le foglie ne stanno producendo di nuove ed iniziano a fare fiori.