mercoledì 7 marzo 2018

le mie ricette: pane e companatico


In certe zone usavano fare questi pani con il companatico al loro interno...,

companatico che variava in base alla stagione ed a quello che si aveva in casa, era un modo comodo di portarsi dietro un pasto per chi lavorava nei campi

Oggi io ho riempito il mio pane con verza, cipolla e mozzarella




Si stende la pasta lievitata fatta con lievito, acqua e farina e sopra la metà si mettono cipolle e verza fatte stufare in padella con olio, mezzo bicchiere d'acqua,  un cucchiaio raso di paprica piccante e il sale necessario.
 Sopra il tutto si mette la mozzarella o altro tipo di formaggio, anche piccoli avanzi che avete in frigo




s'inumidiscono i bordi...e si ripiega la pasta chiudendo bene




( volendo si può ungere la superficie con olio)
 Si cuoce in forno per circa mezz'ora



è buono sia consumato caldo che freddo